Tanti selfie per nulla

SelfieNell’ultimo consiglio comunale al consigliere Iwan Costantini - recentemente ripescato grazie alle dimissioni di Laura Ciafardoni - non è sembrato vero di poter sfruttare la situazione per cercare di “farsi bello” utilizzando i social.

Ha postato un selfie dicendo che era solo, lì tra i banchi riservati alla minoranza, a fare opposizione - cosa tra l’altro non vera in quanto in quel consiglio sono stati presenti anche Antelli e Di Giulio - lasciando immaginare chissà quali epiche battaglie stesse conducendo contro la maggioranza. E, a giudicare dai commenti, in parte c’è riuscito.

La verità però è un'altra. Lo strenuo oppositore Costantini, esponente giuliese di Forza Italia, sull’assestamento di Bilancio si è astenuto, cioè sul documento fondamentale dell’attività amministrativa colui che promette mirabilie si è dichiarato quasi d’accordo con la maggioranza!

E giacché ci siamo, evidenziamo anche che nei passaggi consiliari più importanti dell’anno riguardanti il Bilancio comunale, e cioè il Bilancio di Previsione per il 2018 ed il Conto Consuntivo del 2017, il consigliere Costantini - che tanto ha tenuto a prendere il posto della Ciafardoni - ha sostanzialmente fatto scena muta, pur avendo avuto per tempo, come tutti i consiglieri, la documentazione da studiare.

Se questo è il nuovo che avanza, occorre che i giuliesi il prossimo anno valutino bene chi in città rappresenta il vero cambiamento.

Pin It

Stampa   Email