Di nuovo irregolarita’ urbanistiche a Giulianova?

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale sono emerse altre probabili irregolarità  in campo urbanistico autorizzate dal comune. Il gruppo consiliare del Cittadino Governante, nel corso del dibattito sulla giusta decisione della maggioranza di recuperare vecchie cessioni in zona E2 (mai ottenute dal comune per responsabilità delle ultime quattro giunte) ha chiesto che vengano fatte rispettare le norme anche per quanto riguarda l’hotel Europa. Infatti, trattandosi di un albergo, esso dovrebbe stare nella Zona E5 che con le sue norme tutela il patrimonio ricettivo cittadino; invece nella fase delle Osservazioni alla Variante, nel 2009, fu collocato dall’attuale maggioranza in Zona B2 nonostante, in consiglio comunale, fosse stata fatta notare l’irregolarità da parte del Cittadino Governante. E’ stato poi, altresì, chiesto:
1. Come mai è stata consentita, in passato, la vendita di appartamenti facenti parte di un residence nell’area dei pioppeti, quando la legge non lo consente?
2. E come mai successivamente si è deciso di collocare il suddetto residence in Zona B1 sanando di fatto un’evidente anomalia senza nemmeno una monetizzazione a favore del pubblico, più che
opportuna, considerato anche l’evidente notevole vantaggio per la proprietà?
3. Nell’hotel in costruzione ad ovest della pineta dell’ex Bassara vengono rispettate le norme sulle distanze previste dalla Zona E5?



Consiglio comunale 9 agosto 2013 punto 2 Hotel... di Il_Cittadino_Governante
Consiglio comunale 9 agosto 2013 punto 2 Hotel... di Il_Cittadino_Governante

Pin It

Stampa   Email