Comune di Giulianova: ancora un finanziamento perso PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Dicembre 2012 17:37

Pista-ciclabileL’Amministrazione Mastromauro colleziona un’altra brutta figura ed il Comune di Giulianova perde ancora una volta un importante finanziamento. 
Così,  dopo aver perso quello per gli asili nido a causa del ritardo nella presentazione della domanda, adesso tocca a quello per la sicurezza stradale, che viene bocciato per un evitabile errore formale. 
Il finanziamento avrebbe consentito la realizzazione di un utile - essenziale, per chi ha davvero a cuore la mobilità sostenibile - progetto per la messa in sicurezza del percorso ciclabile litoraneo (con l’ultimazione della bretella nella zona sud dove, a causa dell’alluvione del marzo 2011, una parte della pista ciclabile venne totalmente distrutta, e l’eliminazione, nella zona nord, della promiscuità pedoni-ciclisti) per un costo complessivo  pari a 300.000,00 euro, di cui 135.000,00 euro finanziati con i contribuiti regionali previsti dal bando.
Naturalmente la partecipazione al bando era stata ampiamente propagandata con un roboante comunicato stampa.
L’amara realtà, però, è arrivata con la delibera di Giunta Regionale n. 783 del 26 novembre scorso, dove si legge che il Comune di Giulianova è stato escluso dai finanziamenti non nel merito dell’idea progettuale, ma per "assenza della dicitura prevista nel bando al comma 3, art. 5...", cioè sulla busta inviata alla Regione doveva essere scritto " Bando relativo agli interventi previsti dal Terzo, Quarto e Quinto Programma Annuale di Attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale". 
Ai cittadini non resta che l’amarezza per l’ennesima occasione persa e ci si chiede: non sarà giunto il momento di fare una seria riflessione sul funzionamento della macchina amministrativa?

Share
 

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information