Meno propaganda e piu’ risultati per la citta’ PDF Stampa E-mail
Sabato 03 Dicembre 2011 00:00
Il sindaco continua a polemizzare con discorsi che deviano apertamente dalle domande postegli dal Cittadino Governante - del resto è nello stile di questa giunta visto l’esito del recente Question Time sui rifiuti in cui anche il vice sindaco ha preferito fare polemiche più che dare risposte - .  
Le questioni che lo imbarazzano o lo mettono in difficoltà vengono sistematicamente eluse ma poi, l’avv. Mastromauro, si strappa le vesti da mecenate nel difendere a spada tratta il suo capo di gabinetto. Ma anche su questo scantona dal tema vero da noi posto e lo rappresenta come più  gli conviene. 
Il Cittadino Governante non ha affatto messo in discussione il valore e la professionalità del dott. Galantini, studioso, storico, scrittore, giornalista, né la sua remunerazione. Le due obiezioni sollevate parlano d’altro ed esattamente:
·         L’inopportunità della creazione, accanto alla già esistente segreteria del sindaco, di un ufficio di staff in un comune con le gravi difficoltà finanziare attuali, per cui ai 28.000 euro annui circa per la segreteria, si sono aggiunti altri 37.000 euro circa per l’ufficio di staff del sindaco per un totale di 65.000 euro.
·           Il ruolo svolto quotidianamente dall’ufficio di staff e cioè: presentare ossessivamente in maniera trionfalistica l’attività del sindaco e della giunta; maltrattare, offendere ed aggredire, con un linguaggio che nulla ha di istituzionale, tutti gli avversari che si permettono di criticare l’amministrazione, anche quando hanno ragione da vendere o fanno proposte seriamente costruttive. Cosa c’entri tutto ciò col giornalismo, si fa fatica a capirlo.

clicca qui e leggi il testo integrale del nostro comunicato stampa

Share
 

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information