Il Cittadino Governante al sindaco: si risponda con argomenti e non con accuse!

Quando si risponde usando l’artiglieria pesante vuol dire che si è stati colpiti in pieno centro!
Questo è lo stile di un sindaco sempre latitante, che evita l’incontro faccia a faccia, più volte richiesto, alla radio o in un dibattimento pubblico. Il Cittadino Governante è fiero di fare, con tutti i suoi mezzi, controinformazione corretta dinanzi al ritmo forense e ridondante di una maggioranza che dà spesso notizie fuorvianti. Ancor più grave è che a riempire la bocca del sindaco (e talvolta anche di assessori e consiglieri) sia un ufficio di staff con tanto di capo di gabinetto, profumatamente pagato anche in periodo di difficoltà finanziarie, il quale dovrebbe limitarsi alle comunicazioni istituzionali anziché scendere così pesantemente in campo su questioni politiche ed offendere chiunque disapprovi l’operato della giunta; tanto accanimento, che tra l’altro scavalca anche i segretari dei partiti, si spiegherebbe solo con il fatto che la sopravvivenza di tale ufficio-staff è palesemente legata a questa amministrazione.


 

Pin It

Stampa   Email