Un esposto a difesa del Kursaal PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Novembre 2011 00:00

;

Sabato 19 novembre si è tenuta nella sede di Piazza Buozzi, una conferenza stampa per presentare una iniziativa della nostra associazione a difesa del bene culturale Kursaal, edificio simbolo del lungomare monumentale e centrale del Lido. E' stata illustrata, con precisione e dovizia di particolari da Alberta Ortolani e Franco Arboretti, la ricostruzione dell'intera vicenda, relativa all'impattante costruzione a ridosso del Kursaal, autorizzata dal comune e posta sotto sequestro dalla magistratura. Nonostante la nostra associazione, per ben due volte abbia portato all'attenzione dell'assise civica l'imbarazzante situazione, offrendo la possibilità di poter tornare indietro con una deliberazione in autotutela, si è sempre affermato che tutto era perfettamente in regola e che nessun danno veniva arrecato al contiguo edificio del Kursaal.  Pertanto, vista l'indifferenza della giunta Mastromauro e del presidente di Giulianova Patrimonio nei confronti del Kursaal, bene pubblico di tutta la collettività giuliese, presenteremo nei prossimi giorni,  presso la Procura del Tribunale di Teramo un esposto, affinché venga restituita dignità e decoro ad un monumento che tutti i cittadini di Giulianova sentono e vedono profondamente offeso.

Share
 

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information