Il prossimo anno ci vendiamo il Kursaal ed il Municipio? PDF Stampa E-mail
Domenica 02 Ottobre 2011 14:20
FarmaciaTerrenoImprovvisamente, dopo aver trascurato di impostare  con responsabilità e oculatezza il Bilancio Comunale, nonostante i nostri continui suggerimenti in tal senso, e dopo aver evitato ogni forma di bilancio partecipato, come un fulmine a ciel sereno, per salvarsi, il Sindaco indirizza
la sua maggioranza verso improvvide scelte, la vendita di tre lotti destinati ad edilizia convenzionata e della farmacia comunale.
Evidentemente i nostri amministratori di oggi, domani si immaginano altrove (su scranni più alti e lontani!). Tanto è vero che dinanzi al grave stato del bilancio comunale, per cause sia nazionali che locali, anziché avviare una riflessione seria e responsabile per individuare scelte strutturali, hanno scelto la strada più immediata e facile: vendere, se occorre “svendere”, i beni pubblici per tappare dei buchi – che nel tempo potranno diventare voragini – e tirare  avanti, magari verso il proprio personale progetto di carriera politica.
Noi del Cittadino Governante diciamo che ciò non è accettabile; nel merito abbiamo contrastato  in sede di dibattito consiliare questa deriva ed invitato, senza riscontro, la maggioranza  alla riflessione  ed alla ricerca di strategie alternative. 

Share
 

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information