Live Consiglio comunale Giulianova dalla ore 17:00

 
Il Cittadino Governante
Prossimamente PDF Stampa E-mail
Sabato 28 Febbraio 2009 20:05
logoPolis
L’Associazione Il Cittadino  Governante dà vita a

POLIS

i saperi per la politica,

Appaiono sempre più necessari cambiamenti epocali in campo ambientale, nell’uso delle risorse, nell’economia, nella finanza, negli stili di vita, nelle relazioni tra gli stati, nel rapporto fra le istituzioni e la società, nel governo delle città. Il pensiero e la conoscenza, una nuova idealità, una ritrovata etica diventano quindi imprescindibili. Aiuteranno la politica a dare il meglio di sé e a ridare entusiasmo alla partecipazione consapevole alla vita pubblica. Le periodiche conferenze-dibattito di Polis - in cui autorevoli personalità della cultura incontrano i cittadini sui temi cruciali che oggi sono di fronte alla politica - vogliono essere, a Giulianova, un contributo in tal senso


 
Appello al buon senso sulla sorte dei canali a mare PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Febbraio 2009 17:56
DSC_0371In una nostra lettera aperta, indirizzata al Commissario Prefettizio ed al responsabile dell’Ufficio Tecnico chiediamo se sia stato tenuto in debito conto il fatto che all’interno dell’area del Pioppeto  passi uno dei più importanti canali a mare di Giulianova che sbocca a sud dello stabilimento balneare “La Bussola” e che responsabilmente non andrebbe né soppresso, né deviato, né accorpato come sta accadendo per quello in costruzione a sud della Conchiglia. Clicca qui e leggi il nostro documento
clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
Occhio alla collina e ai beni culturali ! PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Febbraio 2009 09:26
panoramica centro storico studio collevecchio
nievo-sede-marosi-torrente collina 023

La collina tra Piazza Buozzi e l’area ex Migliori Longari:
Nel precedente documento abbiamo parlato della probabile rilevanza archeologica  del sottosuolo della piazza. Vogliamo, ora, tornare su un punto che ci pare, invece, trascurato: quello della sicurezza statica del cuore del Centro Storico e della collina sottostante.

Clicca qui e leggi la prima parte del nostro documento

In relazione alle problematiche sulla sicurezza idrogeologica, avvalorate da uno studio del compianto geologo dott. Luigi Cavaglià abbiamo trovato cose  molto importanti sul tratto di collina giuliese tra il Centro Storico e Piazza dalla Chiesa.
Clicca qui e leggi la seconda parte del nostro documento

guarda il breve filmato che mostra in tutto il suo fragore la notevole portata di acqua che le numerose pompe installate nel cantiere stanno succhiando dal sottosuolo da più di un mese.
clicca e guarda il filmato su logo_YouTube_small

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa

 

 
Sulla nostra associazione non accettiamo illazioni PDF Stampa E-mail
Domenica 01 Febbraio 2009 17:11

logo-webAncora una volta un ennesimo goffo tentativo di estremizzare  la posizione della nostra associazione. La notizia apparsa il 24 gennaio sulla pagina di Giulianova de Il Centro, riguardo un presunto  accordo elettorale della nostra associazione con il partito di Rifondazione Comunista è destituita di ogni fondamento, ed appare esclusivamente orientata a danneggiarci, che, ancorata a valori e programmi fortemente legati ai beni comuni della nostra città, si muoverà in piena autonomia.
questa la nostra smentita affidata ad un comunicato stampa

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa

 

 
Ulimi sviluppi dopo i nostri due ultimi interventi PDF Stampa E-mail
Domenica 18 Gennaio 2009 21:34
hpim4439Questi gli sviluppi dopo gli ultimi comunicati de "Il Cittadino Governante":
1) Due giorni dopo Via Bindi è stata riaperta!!
2) Le Sovrintendenze ai Beni Culturali e ai Beni Archeologici si sono attivate per verificare Piazza Buozzi.
3) Sullo scambio - da noi ipotizzato da tempo - si registra una dichiarazione di disponibilità dei proprietari dell'Ariston.
4) A proposito, poi, del recente allagamento, "a ciel sereno", di Via Nievo (vedi foto sotto) la notizia della rottura di una tubatura del Ruzzo causa del gelo (!!??) era un'autentica bufala affidata ai mezzi di informazione: la verità è che dal cantiere dell'area ex Migliori Longari stanno pompando da settimane acqua, terra e ghiaia nella rete delle acque bianche che sbocca nei canali a mare e quindi si sono creati ostruzioni e danni nei sottoservizi di Via Nievo!! Non a caso il giorno dopo hanno dovuto disostruire le bocchette della zona. E siamo solo all'inizio.
clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
No svendita Acquaviva: scambio con Ariston PDF Stampa E-mail
Mercoledì 14 Gennaio 2009 17:29

acquaviva3_07_11_08Le notizie diffuse, subito dopo l’insediamento del nuovo consiglio di amministrazione di  Giulianova Patrimonio, parlano di una nuova gara con una base d’asta addirittura dimezzata e cioè un milione e 250 mila euro  Si tratterebbe praticamente di un regalo. Se poi successivamente venisse tolto il vincolo apposto dalla Soprintendenza, l’operazione si trasformerebbe in un grandissimo affare per il nuovo proprietario, giacchè il Consiglio Comunale ha già approvato una variante specifica che consente l’abbattimento della scuola e la realizzazione di un nuovo palazzo di circa 20 metri di altezza. Ci chiediamo allora: ma in questa città le istituzioni e le sue emanazioni lavorano per difendere gli interessi pubblici o per favorire gli interessi privati di tipo speculativo?

clicca qui e leggi il nostro ultimo comunicato stampa

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
<< Inizio < Prec. 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 Successivo > Fine >>

Pagina 68 di 72

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information