Interrogazione urgente sull'assunzione del dirigente della seconda area

consiglio comunalePresentata ieri durante il consiglio comunale un'interrogazione urgente sull'assunzione del dirigente della seconda area, ecco il testo:
Al Sindaco Jwan Costantini
Al Presidente del Consiglio comunale Paolo Vasanella
Al Segretario Generale D.ssa Raffaella D’Egidio
INTERROGAZIONE URGENTE ai sensi dell’art. 70 comma 3 del Regolamento del Consiglio comunale: ASSUNZIONE DIRIGENTE AREA II
Abbiamo appreso che si sta per assumere un nuovo dirigente. Nell’Avviso che ha dato il via alla procedura si parla di funzioni da attribuire al dirigente che ora, con la riorganizzazione della macrostruttura nel frattempo effettuata, non sono più le stesse. Non c’è più corrispondenza tra le materie in cui le competenze dirigenziali si dovrebbero esprimere per come inserite nell’avviso e quelle di ciascuna delle due nuove Aree create e cioè la III e la IV. Ciò può essere contestato e impugnato dai partecipanti all’avviso e anche da chi non ha partecipato. E comunque è illogico.

 

Infatti nell’avviso è scritto:
Il Dirigente sarà responsabile dell’Area II del Comune di Giulianova che comprende i seguenti Servizi: Pianificazione urbanistica - S.U.E., Edilizia privata, vigilanza - S.U.A.P., Commercio, Polizia Amministrativa - Ambiente, Igiene urbana - Demanio marittima, mercato ittico - Opere pubbliche, manutenzioni – Gare e contratti, autoparco, impianti sportivi - Viabilità, traffico Trasporto pubblico locale.
Nella nuova organizzazione della macrostruttura l’Area II si occupa di tutt’altro e cioè di Servizi Finanziari. Ma questo è di scarso rilievo, è solo un aspetto formale. Poi la precedente Area II viene sdoppiata in:
Area III che si occupa di: Urbanistica, edilizia privata, Sistemi informativi territoriali e Toponomastica, Programmazione gare e contratti, Patrimonio pubblico, infrastrutture e mobilità, Protezione civile.
Area IV che si occupa di: Turismo, cultura e museo civico, SUAP e promozione economica, Commercio, Servizi sportivi, Ambiente e Igiene urbana, Qualità urbana e Verde pubblico, Demanio marittimo.
Come si vede non c’è più corrispondenza fra quanto detto nell’Avviso e la nuova organizzazione della macchina amministrativa. I servizi per cui è stato fatto l’Avviso si trovano ora alcuni nell’Area III e alcuni nell’Area IV. Cosa andrà a dirigere colui che verrà scelto?
Chiediamo, inoltre: è regolare che la scelta la effettui il Sindaco all’interno della cinquina proposta dalla commissione che ha effettuato la selezione?
Giulianova 30.09.2019
Gruppo consiliare Il Cittadino Governante
Franco Arboretti, Pietro Carrozzieri, Fabio di Dionisio
Pin It

Stampa   Email