Il Cittadino Governante incontra gli abitanti dell’Annunziata

Annunziata 14 dicembre 2018Dopo l’affollata assemblea del 24 novembre al Kursaal, nel primo appuntamento de “La Giulianova che vorrei” sul tema del “Decoro Urbano”, Il Cittadino Governante  inizia una serie di incontri nei quartieri per porre al centro dell’attenzione e della riflessione le problematiche di ogni parte della città.

Si tratta di incontri-dibattito in cui gli abitanti di ogni quartiere o frazione saranno i protagonisti della campagna di ascolto che la nostra associazione sta per promuovere sull’intero territorio per incontrare e dialogare con tutta la popolazione giuliese.

Si inizierà dall’Annunziata, si continuerà poi con: Centro storico, Paese, Lido (centro e zona nord), Colleranesco, Case di Trento, Villa Pozzoni, Villa Volpe.

Giulianova va risollevata dalla sua decadenza curandone sia le zone centrali che quelle periferiche per farne una esemplare città policentrica, bella, viva, pulita, ben manutenuta in ogni dove.

Nell’incontro-dibattito dell’Annunziata si parlerà tra l’altro:

delle scuole del quartiere, del destino dell’area dell’ex scuola di via Lepanto, della caserma dei carabinieri,  della sistemazione dell’area dell’ex depuratore, della sicurezza degli argini del fiume, dell’oasi naturalistica della foce del Tordino, del bosco ripariale della foce, del ponte in legno, delle passerelle di Viale Di Vittorio, dell’agibilità dell’Auditorium, degli orti urbani, degli impianti sportivi, delle attività commerciali, degli scivoli, della manutenzione di strade, marciapiedi e parcheggi (in particolare di quello sul lungomare) e di tutto ciò che i residenti vorranno proporre.

L’appuntamento è per venerdì 14 dicembre alle ore 21 nella sala del centro socio-culturale “ I Pioppi” dell’Annunziata.

Auspichiamo una significativa partecipazione: il cambiamento potrà esserci solo se i cittadini giuliesi tutti insieme decidono di prendere in mano il destino della proprio quartiere e della propria città.

Pin It

Stampa   Email